Frida Kahlo

 

Frida, grande e sensibile artista messicana,  nasce a Città del Messico nel quartiere Coyoacàn nel 1907, da padre ebreo di nazionalità tedesca (e di origini ungheresi) e da madre cattolica, di origini spagnole. Una miscellanea di culture che si intrecceranno a quella messicana, umile e popolare, cui la stessa Frida era profondamente legata, tanto da farla risaltare su di sé vestendo alla maniera tehuana . In giovane età sposò l’artista Diego Rivera che amò con vera devozione. Si lasciò morire, dopo una lunga depressione, nel 1954. Osservando i suoi lavori, si può ricostruire la vita dell’artista, fatta di molta sofferenza.

Nei suoi ritratti ci sono sovente merletti e ricami e la sua persona domina tutte le sue opere

 

 

“Diego nei miei pensieri”, Frida Kahlo

 

“Frida con medaglione”

 

In questo quadro ha dipinto 2 Fride unite da una lunga vena che ne collega i cuori: una Frida abbigliata all’inglese e una Frida molto messicana. Nella prima figura a sinistra, Frida si presenta con un corpetto di merletto.

Un dipinto dove Frida manifesta tutta la sua sofferenza dopo il divorzio da Diego.

 

Autoritratto con collana

 

Frida con guanti di pizzo

 

Frida con una scollatura ricamata

 

Qui si puo’ visionare un documentario sulla vita di Frida.

http://www.youtube.com/watch?v=GJK3XPax2Fg&feature=related

 

Torna personaggi

Home page