Chiacchierino ago e uncinetto

 

 

Il chiacchierino, oltre alla navetta, viene eseguito anche con l’ago e con l’uncinetto. La lavorazione eseguita con l’ago si è sviluppata nei secoli scorsi specialmente in Turchia.

 

 

 

 

  

 

Nel 1850 mademoiselle Riego de la Branchandiere scrisse un suo primo libro, ne seguirono molti altri nel corso degli anni, dedicato al chiacchierino. Nei suoi disegni dove si descrive l’esecuzione del lavoro, non troviamo la navetta ma un lungo ago.

Nell’anno 1861 ne dedicò uno alla principessa di Galles ( costo, 1 scellino), qui si possono vedere le navette.

 

Nel libro” Needlelace & Needleweaving: A New Look at Traditional Stitches"  by Jill Nordfors, Van Nostrum Reinhold Co. 1974, vengono proposti dei lavori eseguiti con il classico chiacchierino ma abbinati ad un lavoro di riempimento ad ago come il punto spirito dove si lanciano dei fili con l’ago e poi si completa con passaggi di tessitura.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel libro” Needlelace & Needleweaving: A New Look at Traditional Stitches"  by Jill Nordfors, Van Nostrum Reinhold Co. 1974, vengono proposti dei lavori eseguiti con il classico chiacchierino ma abbinati ad un lavoro di riempimento ad ago come il punto spirito dove si lanciano dei fili con l’ago e poi si completa con passaggi di tessitura.

 

Esempio di chiacchierino eseguito con le tre tecniche: al centro con la navetta, le barrette e le foglie con l’ago, i bordi esterni all’uncinetto.

 

Siti dove spiegano il chiacchierino con l’ago:

 

 

http://www.bellaonline.com/articles/art33653.asp

 

http://home.netcom.com/~ntrop/cluny/instructneedle.htm

 

http://www.handyhandstatting.com/learn.html

 

 

 

 

Chiacchierino con l’uncinetto

 

Sito dove si possono trovare alcune spiegazioni:

 

http://www.tribbler.com/tatman/img/takaharizukai.jpg

 

 

 

I testi sono dell’autrice

E’ vietata qualsiasi forma di riproduzione, anche parziale, di questa e di tutte le pagine del sito.

 

Torna chiacchierino

 

Home page