Emma Radford 1837-1901

Emma Radford è stata una merlettaia e designer di successo nel il suo paese nativo il Devon, una contea del regno Unito. Il merletto a fuselli del Devonshire, comunemente noto come merletto di Honiton, comprendeva singoli motivi che in seguito venivano uniti tra loro. La regina Vittoria scelse il pizzo Honiton per il suo ensemble di nozze nel 1840, portandolo al massimo della sua popolarità a metà del diciannovesimo secolo. I filantropi del periodo erano intenti ad aumentare le vendite di pizzi fatti a mano per alleviare la povertà alle merlettaie. Questo movimento coincide con lo sviluppo di un nuovo stile di pizzo inglese, unico nel suo genere che incorpora motivi di fiori, uccelli e insetti altamente naturalistici. Le tecniche sviluppate per creare effetti tridimensionali come quelli che vediamo nelle immagini successive, erano una specialità dei merletti di Honiton. 
Sua madre e tutte e quattro le sorelle hanno realizzato e venduto merletti, ma è stata Emma a diventare la più famosa merlettaia, vincendo numerosi premi sia per il design che per l'esecuzione del suo merletto. Nel 1878, le fu assegnato dal “Fan Maker Company” un premio a Londra per questo bellissimo ventaglio che si trova attualmente all’Albert and Victoria Museum.
 

Ventaglio eseguito con la tecnica del “ Honiton Lace”, da Emma Redford, 1878

© Victoria & Albert Museum, Londra

 

Particolare del ventaglio

image026

Fazzoletto della metà del XIX secolo realizzato con la tecnica del merletto a fuselli di Honiton. Acquistato nel 1909 dal “THE MET” di New York è ancora oggi in mostra al museo. Il disegno e l’esecuzione vengono attribuiti con qualche riserva a Emma Radford.

© Metropolitan Museum, New York

 

 

Particolari del fazzoletto

 

Home page