Merletto, calzature e la moda

 

Quando era di  voga il merletto anche le calzature erano guarnite di tale manufatto, realizzato con filato grosso e resistente: troviamo merletto sui bordi degli stivali e stivaletti corti e coccarde a forma di rosa sul decoltè delle scarpe. Con i pantaloni al ginocchio si portavano delle fasce di merletto annodate lateralmente con un fiocco, sempre di trina.

 

 

                   

 

 

 

     

 

 

           

 

 

                      

 

 

 

 

 

Particolare di un quadro che rende l’idea in modo esagerato e buffo, come vestivano nel XVII

Secolo

 

 

Karl, arciduca d’Austria, conte del Tirolo(1628-1662)

 

 

 

Nella moda francese, questo merletto che bordava i pantaloni veniva chiamato “ canons” (cannoni)

Dal libro di Bury Palliser, “La storia del merletto”,1910

 

 

 

 

 

 

 

 

Incisione di Bosse

 

 

 

Torna merletto……

 

Home page