Grecia

Le relazioni commerciali tra Asia Minore, Magna Grecia e Venezia fanno pensare che il merletto sia arrivato così in Europa.

vecchio merletto greco

vecchio merletto di Creta

Nell'isola di Sifnos nelle Cicladi, c'è il Museo del folclore, aperto nel 1974 e qui si trova tutta l'eredità culturale dell'isola. Tra gli oggetti in esposizione troviamo anche dei merletti lavorati a fuselli, a testimoniare che in questa isola, un tempo si lavorava e si lavora ancora, con il tombolo.

Presso i negozi dell'isola di Santorini si possono acquistare dei merletti a fuselli.

   

Merletto attuale realizzato ad ago (merletto armeno)

Merletto dell’isola di Chios

Nell’isola di Chios e precisamente nel villaggio di Lithi, le donne lavorano i loro merletti lungo le spiagge. Su questo tipo di merletto è stato edito un libro “ Lace in Chios" di Despina Foros-Koutsikas.

Un turista, ritornato da un viaggio in Grecia, racconta di aver visitato un bellissimo palazzo, costruito nel 1851 dal Capitano Michali Ikonomu. Dalle finestre pendono dei tendaggi realizzati con del finissimo merletto.

antico merletto greco§

Attualmente presso il Centro Angeliki Hatzimichali di Atene si svolgono dei corsi di merletto a fuselli dove giovani e signore imparano un’arte tradizionale, appresa in molte isole del Mar Ionio ed Egeo, a Creta, Cefalonia, Corfù e Atene.

 

Merletti a fuselli di Creta

 Lila de Chaves Chronopoulos, studiosa dell’etnografia presso il Museo Benaki di Atene, ha collaborato scrivendo degli articoli su due libri dedicati al merletto in Grecia. Lila nei suoi comprovati studi ha trovato che in Grecia si faceva il merletto a “ reticella” molto prima che a Venezia e nel 1982, nei dintorni di Atene ha visto lavorare il merletto a fuselli. Presso il Museo Benaki c’è una ricca collezione di abiti, costumi e ricami tipici locali. Si trovano anche dei bellissimi antichi merletti di tipo veneziano, ci sono anche degli antichi fuselli con del filo dorato avvolto.

I merletti ornavano un tempo, le camicie dei costumi tradizionali delle isole d Skiathos, gli scialli  detti“ Bolia”, e i costumi di Salamina (colletti arricciati) e in molte, molte altre isole. Oltre ai merletti la Grecia è famosa per i ricami, che sono particolari nel disegno e nella raffinatezza dei colori. I disegni e la foggia hanno mantenuto il significato di un tempo che fu, essi scandivano i vari eventi della vita quotidiana, con simboli folkloristici. Nel Museo Benaki si trova un vasto campionario di coloratissimi ricami provenienti da tutte le isole greche.

Museo Benaki, Atene

Alla delegazione delle merlettaie ateniesi è stato dato l’onore di ospitare l’incontro dell’OIDFA 2006, che si è tenuto il 26-28 Maggio (reportage).

Locandina della Manifestazione

 

Libri sul merletto greco

In questo libro l’autrice Tatiana Giannaras ci parla del merletto in Grecia, dalla nascita all’espansione verso l’Italia, l’Europa e nel mondo e del ritorno in patria attraverso i conventi delle suore Cattoliche.

In questo libro c’è una ricca documentazione fotografica di merletti che si trovano nei musei o che fanno parte di collezioni private. Ci sono anche delle foto di merletti esposti all’Albert e Vittoria Museum di Londra, dove Lila è stata invitata a studiarne la struttura.

Nel 1925 è uscito ad Atene “ La secolare arte di Skiros” di Angelikes Chatzemichale (ed.Macris & Co), un volume nel quale si parla della secolare arte di Skyros: specialmente quelle rivolte al ricamo con molte illustrazioni. Questo libro è consultato da molti lettori e si trova nel Metropolitan Museum of Art di New York.§

merletto greco Lace-Making in Ireland, ---. Woman's World, Vol. 1 (1888),

§ notizia tratta da “ The Bulletin of the needle and bobbin club, vol.9 Numero2, 1925)

Ringraziamenti

Ringrazio Lila De Chaves Chronopoulus per aver cortesemente fornito le notizie sul merletto in Grecia

Torna mondo

Home page