Mantelli e Scialli

Figurini tratti dalla rivistaCorriere delle dame”, 1858

Un mantello di notevole dimensione del 1865, point de gaze o application  d'Angleterre (merletto a fuselli applicato su rete meccanica ), Biblioteca delle Arti decorative, Parigi

Esempio di application d’Angleterre

Il Corriere delle Dame, 1847

Leggera mantellina di pizzo trasparente proposta dalCorriere delle dame”, 1847

Il Corriere delle Dame, 1850

Elisabetta di Baviera con una leggerissima mantellina, 1864^

Figurino per mantellina in velluto con doppio bordo di merletto e fichu alla Maria Antonietta coordinato, tratto da “Harper's Bazaar” 1872 velluto

 

 

“The salamancon”, questo mantello in merletto meccanico veniva prodotto negli Stati Uniti dalla ditta G. Brodie ( tratto dalla rivista “Godey's Lady's Book and Magazine”, Vol. 61, No. 1, July 1860)

Fazzoletto di pizzo nero

“La comparsa dei costosi tessuti di pizzo in lana o seta, bianchi o neri, è tanto certa col ritornare della estate, quanto è certa la estate stessa. Se non che l'incessante vicenda della Moda reca ogni anno nuovi disegni e nuove forme. Il nostro modello è un grande fazzoletto arrotondato che s'increspa sulla vita, dalla quale scendono due sciarpe, pure di pizzo. La forma del fazzoletto sembra destinata principalmente alle signore di statura alta, e ad ogni modo non si indosserà se non con un vestito a strascico da conversazione o da visita. Tratto dalla rivista “ La Fantasia 1867”

 

Toilette per un party in giardino, 1883

Peg Woffington, 1753, National Portrait Gallery, Londra

 

Home page

^https://www.gogmsite.net