Tema del Forum

“ Le Origini “

 

 

La Sala Panzini con 55 espositori, ha rappresentato la grazia e la  leggiadria dell’artigianato italiano con trine delicate, candidi e colorati  ricami; dal puncetto della Valsesia in Piemonte, percorrendo tutto lo stivale fino ad arrivare in Sicilia con il suo sfilato e in Sardegna con il macramè, si è potuta ammirare la bravura e la dedizione delle donne italiane!

 

 

 

     

 

    

 

 

 

 

     

Iolanda Ottavi, Offida (Ascoli Piceno)

Era presente con le sue opere innovative ed originali nell’arte del merletto a fusello che si fonde con l’arte orafa.

 

 

 

 

Associazione Culturale” Il Punto Antico”, San Giovanni in Persiceto ( BO)

 

 

 

 

Bordo realizzato da: Magda Zuccheri, Pia Breviglieri, Carmen Fantuzzi, Maura Guizzardi.

Associazione Culturale” Il Punto Antico”, San Giovanni in Persiceto ( BO)

 

 

 

Scuola Merletti di Gorizia

Il quadro è di Antinisca Vicentini

 

 

 

 

Associazione “ Il Fusello” , Cesena

Il bordo è realizzato da Antonia Busi

 

 

 

 

Ricamo su sfilato, disegnato e  realizzato dalla Maestra Laura Merlo  che si è ispirata ad alcune spille antiche.

 

Associazione Pordenone Ricama, ( PN )

 

 

Continua